Treno fermo, al freddo per 4 ore

Centinaia di passeggeri sono rimasti bloccati per oltre 4 ore al freddo sui vagoni del treno regionale 2073 di Trenord, partito da Milano Centrale per Verona alle 15.25, che si è guastato tra le stazioni di Pioltello e Treviglio, all'altezza di Melzo (Milano). Il guasto che ha bloccato il convoglio pare sia stato causato da una formazione di ghiaccio sull'impianto frenante del convoglio. Tra i passeggeri si è anche alzata la tensione e qualcuno ha chiamato i carabinieri, intervenuti sui binari per placare le proteste. Sul posto per precauzione anche un'ambulanza. Non sono mancati momenti di tensione: alcuni passeggeri hanno sbloccato le porte e, esasperati, sono scesi sui binari. Trenord ha offerto ai pendolari generi di conforto, tra cui coperte, cibo e caramelle in scatolette. Dopo le 20, i passeggeri sono stati fatti salire su un altro convoglio, poi partito per Treviglio, che proseguirà la corsa fino a Verona Porta Nuova.

Altre notizie

Notizie più lette

  1. La Provincia di Sondrio
  2. La Provincia di Sondrio
  3. Il Giorno.it
  4. La Provincia di Sondrio
  5. Giornale di Sondrio

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Albaredo per San Marco

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...