La picchia perchè speso tanto, arrestato

Ha picchiato sua moglie, facendola finire all'ospedale, di fronte alla loro figlia di soli 5 anni. Per questo un operaio algerino di 28 anni, regolare in Italia e residente a Spirano, è stato arrestato dai carabinieri di Urgnano. L'uomo si sarebbe scagliato contro la moglie casalinga, di origine marocchina e anche lei di 28 anni, al rientro dal lavoro: la accusava di aver speso troppo nello shopping. Ha così iniziato a colpire violentemente la consorte, incurante della presenza della figlia minore, danneggiando tra l'altro gli arredi di casa. Giunta la chiamata al 112 da parte dei vicini di casa, è intervenuta una pattuglia di carabinieri. La donna è stata ricoverata in ospedale con una prognosi di 10 giorni per contusioni varie. L'algerino è stato arrestato per maltrattamenti in famiglia aggravati e lesioni personali aggravate.

ANSA

Altre notizie

Notizie più lette

  1. 33th Snow Polo World Cup St. Moritz 2017, spettacolo sul lago ghiacciato (foto) lunedì 23 gennaio, 2017
    AltaReziaNews
  2. Inferno neve, in Valtellina l'idea di due ragazzi: raccogliere fondi su Facebook
    Il Giorno.it
  3. Violento scontro in campo, ragazzino in ospedale con l'eliambulanza
    Brescia Today
  4. San Siro, il caso dei biglietti gratis: i politici non rinunciano alla tribuna
    Il Giorno.it
  5. CUS Torino troppo forte, Rugby Lecco KO nella sfida casalinga
    Lecco Notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Albaredo per San Marco

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...